Home page Newsletter
 
             
     
Attività > Documenti> Regione Lombardia - Reddito di autonomia 2016 Feed RSS
   

     
  Eventi
     
     
  Progetti
     
     
  Documenti
     
     
  Rassegna stampa
     
 
  Documenti
 
 
 

02/05/2016
Regione Lombardia - Reddito di autonomia 2016

La Giunta regionale della Lombardia, con dgr X/5060 del 8 aprile 2016  ha approvato la seconda fase del Reddito di  autonomia che ripercorre il provvedimento dell’anno scorso ma con alcune importanti modifiche.

 

Rimangono i voucher per l’autonomia rivolti ad anziani e disabili, il sostegno affitto,  i progetti di inserimento lavorativo e l’abolizione del superticket. Si modifica il bonus bebè diventando Bonus famiglia (non più rivolto solo a secondo e terzo figlio) che riconverte le precedenti misure Nasko e Cresco, che andranno definitivamente a concludersi a maggio. Si aggiunge una nuova misura “Nidi retta zero”, sempre rivolta a famiglie con figli nei primi anni di vita.

Si amplia la platea dei beneficiari, poiché quasi tutte le nuove misure prevedono un innalzamento delle soglie economiche di accesso, in alcuni casi addirittura raddoppiate rispetto alle precedenti (es. voucher per l’autonomia). Si allentano alcuni criteri di accesso.

 


Condividi sui social network
Attività | Eventi | Progetti | Documenti | Rassegna stampa

 

 
Patronato Acli lombardia / Via Bernardino Luini, 5 - 20123, Milano (Italy) Tel. 02 8051274 - fax 02 80298442 / E-mail | Web credits